Costellazioni Familiari 19 Gennaio ore 10/18

Le Costellazioni Familiari esplorano le dinamiche familiari attraverso un procedimento pratico: “la rappresentazione”, che consente di individuare i legami invisibili che bloccano la propria esistenza, e i conflitti che provengono dalla famiglia di origine condizionando il benessere personale, le relazioni e la professione.

Secondo la teoria di Bert Hellinger il sistema-famiglia è regolato dagli Ordini dell’Amore  che, indipendentemente dal volere personale, condizionano  il fluire della vita, regolano l’amore nelle relazioni, e guidano, anche inconsapevolmente, l’agire di ognuno. L’amore non è sufficiente a portare armonia perché l’amore  funziona solo all’interno di un ordine, è subordinato a questo ordine, la cui violazione genera sofferenza nell’individuo e nel sistema. Durante una costellazione è possibile individuare quale sia la legge che, infranta, abbia causato un disequilibrio nel sistema, e agire poi per ripristinare l’ordine violato, affinché l’amore possa fluire.

La Costellazione Familiare può essere di gruppo o individuale.

In gruppo: le persone si siedono in cerchio, poiché  questo facilita uno scambio alla pari e un  flusso energetico. La persona che vuole indagare una propria tematica, spiega brevemente la sua “Intenzione  che dovrà essere il più possibile chiara , poi sceglie nel gruppo le persone che rappresenteranno i suoi familiari e sé  stesso, li posiziona nello spazio e  osserva quello che accade. I Rappresentanti diventano i canali di espressione del sistema familiare e attraverso il loro sentire corporeo  si vede quale ordine è stato violato e  il disagio del cliente. I movimenti significativi che avvengono guidano verso l’ordine del sistema sul quale lavorare. Il Facilitatore accompagna e conduce delicatamente  e rispettosamente la costellazione osservando i rappresentanti, i loro corpi, le loro espressioni, da cui trae indicazioni per sollecitare e poi valutare gli effetti emozionali dei movimenti dei partecipanti.

Individuale: è utile quanto quella di gruppo. La persona espone la propria Intenzione in modo chiaro e, attraverso l’uso di alcuni oggetti, crea la propria rappresentazione. L’immagine che appare consente di comprendere rapidamente le relazioni e gli ordini del sistema , di individuare i legami nascosti o i blocchi che generano la sofferenza nel sistema. Insieme al Costellatore la persona avvia un processo di cambiamento che consente di creare nuove immagini interiori e di allentare le tensioni. 

info e prenotazioni: corsetticinzia@gmail.com  333 3325676